Scanner Mustek 1200CP su Ubuntu

Mustek 1200CPIn questa settimana di no-notebook mi sono dedicato a rimettere ordine le mie cose (qualcuno gridava al miracolo). È così che riscopro un piccolo museo delle anticaglie da cui estraggo il mio primo scanner, un Mustek 1200CP. Dopo averlo ripulito dai diversi strati di polvere che lo ricoprivano mi trovo davanti al fatto che su Windows XP non ha nessuna intenzione di funzionare. Ho, quindi, tentato di farlo lavorare su Ubuntu e, contro ogni mia aspettativa, ci sono riuscito!😉 Anzi, è stato ancora più facile di quello che pensavo.

Per prima cosa scarichiamo i file del progetto SANE (Scanner Access Now Easy), digitando da terminale:

sudo apt-get install sane sane-utils

e quindi controlliamo che il nostro scanner sia rilevato:

sane-find-scanner -p

Se nel testo che compare nel terminale è presente il seguente,

# Your Mustek parallel port scanner was detected.  It may or
# may not be supported by SANE.  Please read the sane-mustek_pp
# man-page for setup instructions.

significa che lo scanner è stato riconosciuto, bisogna svolgere solo due piccoli passaggi per configurare SANE correttamente. Primo: modifichiamo il file dll.conf:

sudo gedit /etc/sane.d/dll.conf

in cui cercheremo la riga contenente mustek_pp ed eliminiamo il carattere #, quindi salviamo e chiudiamo. Infine bisogna informare SANE del modello del nostro scanner:

sudo gedit /etc/sane.d/mustek_pp.conf

scorriamo fino in fondo al file ed eliminiamo il carattere # antecedente la riga del nostro modello, nel mio caso scanner Mustek-1200CP 0x378 cis1200.

A questo punto è sufficiente lanciare Gimp (Applicazioni > Grafica > GIMP) e dal menù File scegliamo Acquisizione > XSane > Device Dialog. Si aprirà la finestra di dialogo per effettuare le scansioni: ecco come appare nel mio disordinato desktop:

[image] Mustek 1200CP e Gimp
Clicca sull’immagine per ingrandire

Sono quasi commosso…🙂

– Warning: Divide by zero.

Technorati tag: , , ,

4 Responses to “Scanner Mustek 1200CP su Ubuntu”


  1. 1 deviantdark lunedì, 3 marzo, 2008 alle 21:45

    Sarei commosso anche io🙂
    Non ho mai avuto uno scanner, e non ho mai collegato la mia stampate a Ubuntu, ma ho sempre sentito dire che, soprattutto con dispositivi come questi, la compatibilità è minima, e farli funzionare su Ubuntu richiede molto “sudo”re.
    Ma se a te è andata così di gran lusso… buon per te🙂
    Evviva Ubuntu, sempre.

    • 2 benny mercoledì, 30 settembre, 2009 alle 5:29

      anche io ero riuscito a configurare apparentemente lo scanner in questione ed ero in un primo momento commosso..il problemà è che mi scannerizza solo metà pagina..ho letto sul forum di ubuntu che usando i driver del 1200cp+ un utente ha risolto…invece a me il problema permane….boohhh

  2. 4 Carlo giovedì, 9 aprile, 2009 alle 17:34

    Ho fatto tutto quello che è descritto sopra ma lo scanner non funziona.
    puoi aiutarmi?


Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...




Questo blog si traferisce…

Divide by zero si sta piano piano trasferendo sul mio nuovo blog: viklog.net
Cosa aspetti a farci un salto?

Licenza

Creative Commons License Questo blog è pubblicato sotto una Licenza Creative Commons.


%d blogger cliccano Mi Piace per questo: