E a voi che porterà babbo natale?

Ieri ho fatto qualche giro per decidere che regalo farmi per Natale (come se uno fosse costretto…). C’è chi suggerisce regali2.0 a basso costo e chi si compra una chitarra qualsiasi… Io, invece, sono ancora indeciso.

Se fosse un lettore mp3/mp4?

Sarebbe sicuramente il Creative Zen da 4GB. Piccolo, leggero e con ottimo schermo da 2,5 pollici (ci si vede benissimo un film in DivX). Per me 4GB sono più che sufficienti, ma nel caso ci stessi stretto, lo Zen può leggere schedine SD e SDHC. Per cui, con una trentina di euro, si raddoppia la capacità. L’ultimo particolare, non in ordine di importanza, che lo rende appetibile è il fatto che sia Creative: dopo la bellissima esperienza, durata 3 anni, con il mio Creative MuVo TX, mi fido ciecamente di questa azienda. La batteria è ottima: 4/5 di riproduzione video, quello che basta per vedersi metà serie del Dott House (si, lo ammetto: all’iPod video dura di più!). Per ora è il regalo più quotato per me.

Prezzo: 110 €, rivenditore eBay

Se fosse vestiario?

Sarebbe una di quelle splendide giacche della The North Face che non fanno passare il freddo nemmeno se dal cielo cadono pezzi di ghiaccio di 3 metri cubi l’uno.

Prezzo: 190 € circa, Bararbès

Se fosse uno smartphone?

Sarebbe il Samsung sgh-i600. Fra gli smartphone con tastiera QWERTY è il più piccolo e compatto. Nonostante questo la tastiera è ben fatta. Dotato veramente di tutto: UMTS,EDGE,HSDPA, WiFi, bluetooth, etc etc e con l’aggiornamento a Windows Mobile 6 il sgh-i600 è diventato velocissimo. Inoltre tantissimi applicativi che circolano sul web hanno una versione dedicata per questo modello. Persino il tema di Windows Mobile esiste solo per il sgh-i600, sfruttando a pieno la rotellina di scroll laterale, comportando una navigazione semplice e rapida. Ci sarà un motivo per cui, in America dov’è conosciuto come BlackJack, ha superato le vendite del BlackBerry. Unico difetto fin ora riscontrato: in Windows Mobile Standard non è possibile impostare gli indirizzi IP manualmente, se non andato a modificare alcune chiavi di sistema. Gli altri smartphone simili, anche nel prezzo, sono: Nokia e61i (troppo grande), HTC s620 (un po’ lento), Palm 500v (non ha il WiFi).

Prezzo: molto variabile. Questo dipende dal fatto che una certa serie di questo cellulare è uscita con batteria più duratura ma decisamente più grande. Per cui c’è da stare attenti alle offerte troppo allettanti: potreste trovarvi con un sgh-i600 spesso quasi il doppio.

Se fosse qualcosa di…


Sarebbe la Wii. Scusate, ma come si fa a non desiderarla? L’avete mai provata? Avete mai visto il video di Super Mario Galaxy o, peggio ancora, di PES2008?

Prezzo: 259 € gioco compreso, in qualunque negozio!

Argh… follia!

Technorati tag: , , , , , , , , , ,

– Warning: Divide by zero.

5 Responses to “E a voi che porterà babbo natale?”


  1. 1 Napolux giovedì, 13 dicembre, 2007 alle 13:16

    Guarda, se avessero fatto questo http://www.samsung.com/it/products/mobilephones/iseries/sgh_i620zwvomn.asp in versione Wi-fi l’avrei comprato subito. 400 euro e senza wifi è un po’ troppo costoso…

  2. 2 ViK giovedì, 13 dicembre, 2007 alle 14:36

    Guarda, non c’è proprio confronto. La tastiera del sgh-i620 può sembrare molto simile a quella del sgh-i600, in realtà i tasti sono molto più bassi per la questione dello slide. Inoltre, per il blackjack è possibile acquistare una batteria da 1800mA a soli 20 €. Ultima cosa, la rotellina laterale è topica: scorre veloce, ma anche a scatti ed è anche un tasto.

  3. 3 Chris venerdì, 14 dicembre, 2007 alle 16:15

    Se fosse un lettore mp3 mi prenderei un bel K3 nero sberluccicoso (http://www.samsung.com/it/products/audiomp3players/mp3/yp_k3jqbxet.asp)
    Se fosse vestiario un bel giubbottone invernale della Moncler mentre se fosse uno smartphone il Nokia N95 o uno simile della stessa serie.
    Per la serie se fosse qualcosa di…qualcosa che non si può comprare con i soldi…🙂

  4. 4 ViK venerdì, 14 dicembre, 2007 alle 19:20

    @Chris

    Per la serie se fosse qualcosa di…qualcosa che non si può comprare con i soldi…🙂

    Beh… quelle cose non le ho inserite nella lista pubblica dei “se fosse”. ^_^


  1. 1 Creative MuVo TX: No music « Divide by zero Trackback su sabato, 15 dicembre, 2007 alle 17:45

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...




Questo blog si traferisce…

Divide by zero si sta piano piano trasferendo sul mio nuovo blog: viklog.net
Cosa aspetti a farci un salto?

Licenza

Creative Commons License Questo blog è pubblicato sotto una Licenza Creative Commons.


%d blogger cliccano Mi Piace per questo: