Die Hard 4.0: la vaccata definitiva!

Die Hard or Simpsons? Scusate il tono del titolo, ma quando ci vuole ci vuole! Sono andato al cinema per il gusto di vedere un film tutto adrenalina: sono stato soddisfatto, ma alcune scene sono talmente assurde che sfociano nel ridicolo. Dopo l’ennesima volta che Bruce Willis (alias John McClane) sopravvive miracolosamente il film perde di credibilità, in sala il pubblico incomincia a ridere stizzito. Per farvi capire meglio di cosa sto parlando vi cito due scene:

  1. John McClane porta una macchina della polizia a velocità altissima, si butta dall’auto, la quale va a colpire un casello e – a causa dello scontro – si innalza in aria colpendo l’elicottero da dove sparano i cattivi. John si alza un po’ sanguinate, ma cammina tranquillo.
  2. Inseguimento in autostrada fra un grosso camion e un F35 dell’aeronautica militare statunitense. No comment.

Ma il premio vaccata definitiva non va a John, ma a Justin Long (alias Matt Farrel), l’altro protagonista del film: un hacker. Ecco la càzzola (vado a memoria):

Matt: Dammi il palmare.

John: Cosa te ne fai? La copertura satellitare è stata interrotta.

Matt: Esistono vecchi satelliti a diverse quote. Gli hacker li usano sempre. Devo solo riprogrammarlo perché funzioni con quelli.

E dopo aver premuto 3-4 tasi il palmare (con marchio ben in vista) torna ad avere campo come se nulla fosse, mentre il centro sicurezza nazionale del FBI è offline.

Peccato, perché nel fim ci sono un paio di scene veramente memorabili, che varrebbe la pena vedere al cinema. Se fossi in voi, risparmierei i 7 € e aspetterei una serata di svago per noleggiare il dvd.

– Warning: Divide by zero.

==
Foto by dogseat

0 Responses to “Die Hard 4.0: la vaccata definitiva!”



  1. Lascia un commento

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...




Questo blog si traferisce…

Divide by zero si sta piano piano trasferendo sul mio nuovo blog: viklog.net
Cosa aspetti a farci un salto?

Licenza

Creative Commons License Questo blog è pubblicato sotto una Licenza Creative Commons.


%d blogger cliccano Mi Piace per questo: