La Heroes-dipendenza dilaga

Vote PetrelliIo sono un convinto Heroes-dipendente, nonostante di solito aborri la televisione. Ultimamente ho scoperto che questa Heores mania ha colpito anche diversi miei amici, che la tv non l’avevano mai accesa in vita loro. Ma c’è qualcuno che sta veramente male: guardate che siti si possono trovare in giro per il web…

  • Nathan Petrelli for Congress (semplicemente folle).
  • Primatech Paper, l’azienda di copertura di Bennet. La cosa (ancor più) folle è che se cliccate su About Us e poi su il logo dell’azienda (sempre più folle) entrerete in una sezione riservata del sito, come se foste della Compagnia. Username e password sono, rispettivamente, Bennet e Clarie. La cosa che mi preoccupa è che li ho indovinati al primo tentativo…
  • The Corinthian Casino, ovvero il Casinò del Signor Linderman. Questo sito è l’apice della follia: anche in questo caso se cliccate su About vi troverete davanti a una sorpresa. Seguite l’animazione e verrete inviati nella sezione “segreta” del Linderman Group, dove sono visibili le varie opere raccolte da Linderman e, in particolare, le tele di Isaac Mendez.

Sopratutto l’ultimo di questi 3 siti è così ben fatto, che mi viene qualche dubbio che non siano gli stessi produttori della serie ad averlo richiesto… Quanto la Heroes-dipendenza stia dilagando si capisce anche dalla pagina di Heroes su Wikipedia (IT e EN).

– Warning: Divide by zero.

0 Responses to “La Heroes-dipendenza dilaga”



  1. Lascia un commento

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...




Questo blog si traferisce…

Divide by zero si sta piano piano trasferendo sul mio nuovo blog: viklog.net
Cosa aspetti a farci un salto?

Licenza

Creative Commons License Questo blog è pubblicato sotto una Licenza Creative Commons.


%d blogger cliccano Mi Piace per questo: